Registration is wrong! Please check form fields.

Notizie

News detail:
2020
11
Agosto

La partnership tra Spitch e Luware al servizio di Banca Migros

11 Agosto 2020

La partnership tra Spitch e Luware al servizio di Banca Migros

spitch news Luware It.jpgLe soluzioni vocali di Spitch sono integrate con le piattaforme di comunicazione Microsoft quali MS TeamsTM e Skype for BusinessTM potenziate da Luware, fra i principali fornitori di software per il customer service con base in Svizzera. Partner Gold di Microsoft, Luware può contare su oltre 200 clienti e circa 100.000 utenti, serviti da un team di 80 esperti dislocati in Svizzera, Regno Unito, Germania, Stati Uniti e Bielorussia, animati dalla passione per la tecnologia moderna e da un eccellente servizio ai clienti.

La recentissima integrazione della biometria vocale di autenticazione cliente di Spitch con i sistemi di comunicazione Luware, implementata in Svizzera presso Banca Migros, costituisce l’esempio migliore dei vantaggi reciproci e complementari di questa partnership per il cliente. Il sistema di biometria vocale di Spitch riceve il flusso audio dalla soluzione di contact centre routing di Luware, integrata nella app Skype for Business di Banca Migros. Luware inoltra questo segnale audio in entrata sia a Spitch, in un canale audio sicuro, sia a Skype for Business, per la conversazione in tempo reale dell'operatore con l’utente. Spitch verifica la voce dell’utente e restituisce il risultato della verifica continua al software CRM, che lo visualizza sul desktop dell'operatore. Luware gestisce il dialogo della chiamata e l'instradamento all'agente.

"Grazie alle open API di Luware, si possono facilmente integrare soluzioni quali il riconoscimento vocale di Spitch", afferma Philipp Beck, CEO di Luware. "Attraverso i nostri selezionati partner tecnologici possiamo offrire ai clienti le soluzioni migliori per i vari casi d'uso, perfettamente integrate nelle soluzioni per i contact centre".

La soluzione consente di verificare in modo ancora più semplice e veloce l'identità dei clienti che chiamano il contact centre di banca Migros. Mentre il cliente si presenta e spiega il motivo della chiamata, la sua voce in tempo reale viene confrontata in background con la preesistente impronta vocale, registrata durante chiamate precedenti. Questa operazione dura solo qualche secondo. Se la verifica ha esito positivo, il dipendente della banca riceve sullo schermo un segnale positivo e può iniziare immediatamente a servire il cliente. Il processo di verifica continua fa sì che l'identità del cliente venga convalidata per tutta la durata della conversazione.

"Siamo soddisfatti di questa promettente partnership commerciale: ci auguriamo di ottenere tangibili vantaggi reciproci, ma soprattutto di crearne altrettanti per i nostri clienti" – dichiara Alexey Popov, CEO di Spitch – "Oltre alla soluzione di biometria vocale, i clienti potrebbero trarre vantaggio da altri prodotti Spitch integrabili con le tecnologie Luware, in particolare l’automazione dei processi di alcune categorie di chiamate e il miglioramento del riconoscimento dell’intento, per utilizzare appieno l'enorme potenziale dell'analisi vocale in tempo reale e off-line per l’assistenza e il supporto al cliente".

Per sapere di più sulle soluzioni Spitch e Luware e sulla partnership tra le due aziende, contattateci direttamente.
Publications
Nota:
Traduzione in Italiano non disponibile per tutti gli articoli della sezione. Contattare milano@spitch.ch per informazioni specifiche